Kartell

Lampada Battery

La lampada da tavolo Battery nasce per portare modernità a un arredo classico come l’abat-jour. Colorata e divertente, Battery è anche portatile, per consentire di illuminare con eleganza qualsiasi ambiente con il suo aspetto grazioso.

Prezzo

160,00 

Richiedi informazioni
Personalizza

Personalizza Lampada Battery

RIEPILOGO

1000 disponibili

Scegli le dimensioni * 

menu_varianti

L. 12 cm x P. 12 cm x H. 26 cm

L. 17 cm x P. 17 cm x H. 37,3 cm (non dimmerabile con alimentazione diretta)

L. 17 cm x P. 17 cm x H. 37,3 cm (dimmerabile con alimentazione a batteria)

Descrizione
Brand
Scheda tecnica
La lampada da tavolo Battery è una moderna e brillante abat-jour creata da Ferruccio Laviani per Kartell, azienda di arredamento di cui il designer è stato direttore artistico e che considera la sua “seconda casa”. La lampada Battery trova il suo spirito innovativo dall’autonomia di 8 ore, successiva a una ricarica tramite la spina elettrica.

Battery è dunque una lampada portatile che può essere spostata da una zona all’altra con grande facilità, ed è ideale in ambienti lavorativi o in locali adibiti alla ristorazione, ma anche in casa, se vorrete usarla come lampada da comodino in camera da letto per poi spostarla in salotto a illuminare un tavolino su cui gustare il caffè con gli amici.

Abat-jour moderna, la graziosa lampada Battery si inserisce ovunque portando con sé il suo carattere spiritoso, amplificato ancor di più dalle diverse finiture in cui è disponibile, trasparenti o metallizzate con una grande varietà di colori, dal prugna, all’ambra all’elegantissimo cristallo.

Fondata nel 1949 dall’ingegnere Giulio Castelli, Kartell è diventata il simbolo del Made in Italy per la progettualità e l’innovazione tecnologica. Sulla scia del boom delle materie plastiche negli anni Cinquanta, si è subito imposta sulla scena internazionale grazie ai suoi oggetti innovativi dal forte appeal estetico come lampade e lampadari, comodini, tavolini e sgabelli.

Tra questi, la lampada Bourgie e le sedie trasparenti Louis Ghost sono divenuti veri e propri best-seller. Mobili, complementi d’arredo, illuminazione e accessori sono diventati icone grazie anche alle importanti collaborazioni con designer del calibro di Ron Arad, Philippe Starck, Ronan & Erwan Bouroullec, Antonio Citterio, Rodolfo Dordoni, Ferruccio Laviani, Piero Lissoni e Patricia Urquiola.

Il moderno obiettivo di Kartell, che della plastica fa oggi un utilizzo etico, è quello di rendere accessibile il design a un numero sempre maggiore di persone. Un materiale semplice come la plastica è il mezzo attraverso cui si muove questa piccola, grande rivoluzione.

Facci sapere di cosa hai bisogno

Hai un dubbio, ti serve aiuto nella progettazione o assistenza? Scrivici!

    * Campi obbligatori

    Come preferisci essere contattato? *